Money Certified Blockchain

Che cos'è Money Certified?

"Non è facile fermare un sasso quando è uscito dalla mano, né un discorso quando è uscito dalla bocca." — Euripide

Money Certified è un servizio di certificazione delle notizie pubblicate, che poggia le proprie basi sulla Blockchain proprietaria realizzata da Virgo in collaborazione con il team di sviluppo di Money.it.

A partire dal 30 settembre 2020, ogni notizia pubblicata su Money.it viene salvata su tecnologia blockchain fornita da Virgo.

L'integrità delle notizie viene garantita salvando l'hash del loro contenuto all'interno della blockchain di Virgo entro pochi minuti dalla pubblicazione. Ogni giorno l'hash dei blocchi con le notizie di giornata viene salvato su rete Ethereum, garantendo pubblicità e immodificabilità del dato.

Ogni articolo che subisse variazioni o aggiornamenti verrebbe salvato nelle sue diverse versioni sul sistema Money Certified, garantendo la massima trasparenza e autenticità sui contenuti pubblicati online.

Powered by Virgo

Ultimi 10 articoli certificati:

Data e ora:
2021-06-19 21:52:00

Prelievo Reddito di Cittadinanza: le regole per ritiro e utilizzo in contanti

2021-06-19 15:40:20

BCE: nessun rialzo dei tassi in vista

2021-06-19 14:42:44

Pensione con la quota 41 conviene economicamente?

2021-06-19 13:52:45

La variante Delta spaventa anche gli USA: perché e i timori di Biden

2021-06-19 13:07:30

Assegno invalidità civile, con che percentuale spetta?

2021-06-19 13:00:00

Draghi in Spagna detta la vera linea Bce: «Non è finita». In attesa dell'effetto Le Pen

2021-06-19 10:27:51

Pensioni: troppe tasse, taglio in arrivo

2021-06-19 09:00:00

Boom IPO a Wall Street: il grafico della settimana

2021-06-18 18:44:23

Case “regalate” a 400 euro in Giappone: ecco come funziona

2021-06-18 18:10:25

La siccità potrebbe diventare la prossima crisi globale, l'allarme dell'ONU

FAQ

Come funziona Money Certified?

Come funziona il processo di validazione

A partire dal 30 settembre 2020, ogni notizia pubblicata su Money.it viene “notarizzata” su una blockchain privata di proprietà di Virgo, attraverso un algoritmo matematico particolarmente indicato per la crittografia, comunemente definito “hash”: un identificativo univoco che garantisce l’integrità del testo e delle immagini che compongono la notizia. Vale a dire che, dal momento del salvataggio del documento, ogni minima modifica, anche un semplice cambio di punteggiatura apportato risulterebbe come un mancato riscontro nel momento in cui si dovesse effettuare un controllo di integrità.

Come ulteriore livello di sicurezza e per una maggior certificazione dell’attività di notarizzazione, tutti i dati prodotti da Money.it e registrati su Virgo in una giornata, vengono trasferiti alla mezzanotte di ogni giorno in un archivio blockchain pubblico basato sul network Ethereum. In tal modo, chiunque volesse verificare l’autenticità della “filiera” della notizia potrà farlo andando a ripercorrere a ritroso tutto il processo della news con la garanzia di veridicità offerta dalla blockchain il portale infatti metterà a disposizione una funzione, definita “Money Certified” (accessibile tramite registrazione e autenticazione dell’utente finale) che consentirà di ispezionare la news originaria ed accedere ai dati di “hash” sia su network Virgo che Ethereum, esposti a riprova della veridicità del contenuto.

Inoltre, ogni articolo che subisse eventuali variazioni o aggiornamenti successivi al momento della pubblicazione, verrebbe salvato nelle in ogni differente versione all’interno del sistema, a ulteriore garanzia la massima trasparenza ed autenticità sui contenuti pubblicati online. Il network Virgo consente infatti una totale flessibilità ed è in grado di recepire una cronologia completa delle modifiche. Di conseguenza chi verifica potrà indagare nell’archivio cronologico ripercorrendo tutte le modifiche effettuate e la loro relativa notarizzazione nel network blockchain.

Come faccio a verificare l’autenticità di una notizia?

Se un utente, con competenza tecnica, volesse controllare la veridicità della notizia, utilizzando la blockchain di Virgo, non deve far altro che prendere tutti gli hash dei blocchi di un arco temporale, concatenarli, hasharli e confrontarli con quelli salvati su blockchain pubblica. Come determinare questo arco temporale? Semplicemente, su blockchain pubblica è salvato non solo l'hash degli hash dei blocchi, ma anche il numero di blocco iniziale e il numero di blocco finale di tale arco temporale. In questo modo non possono esserci fraintendimenti perché su blockchain pubblica sono salvate tutte le informazioni che servono per ripercorrere il calcolo in modo corretto. Questo è possibile grazie ad uno smart contract - presente all'indirizzo 0xB6773c332dFd4617ecB31333D2f7EE10617FFdA8 - che potete vedere anche su etherscan: https://etherscan.io/address/0xB6773c332dFd4617ecB31333D2f7EE10617FFdA8

L'utente può controllare che la blockchain privata su cui sono salvati i dati delle notizie è "ancorata" giornalmente alla blockchain pubblica. Se vuole, può scaricarsi tutti i blocchi della blockchain privata, possiamo mettere a sua disposizione un endpoint se necessario, concatenare gli hash secondo le modalità e gli archi temporali sopra descritti e vedere che la blockchain privata è effettivamente ancorata giornalmente a quella pubblica.

Cos'è la blockchain?

La blockchain, che letteralmente significa “catena di blocchi”, è un registro digitale aperto, un libro mastro elettronico pubblico, volto a memorizzare un numero infinito di dati (i.e. transazioni) mediante la crittografia, la quale rappresenta senz’altro il principale elemento del suo successo, dato che svolge la conversione dei dati leggibili in dati codificati, i quali, pertanto, possono essere letti ed elaborati in modo pseudo-anonimo, tramite codici alfanumerici, e sono contrassegnati ognuno da una marca temporale, che li rende univoci, preservandone così la privacy.

In buona sostanza, si immagini una immensa banca dati condivisa, alla quale si possono sistematicamente aggiungere nuovi blocchi di informazioni, che verranno crittografate, alla quale tutti possono accedere, ma che nessuno può modificare, riducendo al minimo la quantità di interazione umana necessaria per far funzionare l’intero sistema.

Per ulteriori approfondimenti: Clicca qui

Cos'è Virgo?

VIRGO è una piattaforma di SUSTAINABILITY, REPUTATION & AUTHENTICITY. Luxochain, Temera, PwC e Var Group, quattro eccellenze di livello internazionale, contribuiscono a creare la prima soluzione integrata, sicura e trasparente per tracciare la catena di valore e certificare l’autenticità dei beni di lusso, dalla fase di acquisizione delle materie prime, alla produzione e vendita del bene, sino ai passaggi di proprietà sul second-hand market. Virgo è una soluzione aperta e modulare in grado di integrare molteplici tecnologie, dall’IoT alla Blockchain, mantenendo una filosofia agnostica e proiettata all’integrazione; permette a brand e clienti di monitorare l’intero life cycle del prodotto, integrabile con gli ERP esistenti, volto alla massima flessibilità e facilità di utilizzo da parte di ogni attore coinvolto, con un focus sulla user-experience per brand, suppliers e consumatori finali. Virgo rappresenta un centro di eccellenza nella fornitura di progetti di trasformazione digitale che portano un alto impatto in termini di reengineering e ottimizzazione dei processi, eccellenza operativa e accelerazione, riduzione dei costi e coinvolgimento del cliente. Obiettivo di Virgo è tutelare la reputazione dei brand e garantire i consumatori finali. Nata per certificare l’autenticità dei prodotti e della filiera del mondo Fashion & Luxury, con questo progetto abbiamo ideato una nuova applicazione delle potenzialità della piattaforma e riteniamo che molte altre potranno arrivare in un prossimo futuro. Il mercato oggi ha bisogno di autenticità e trasparenza, anche nel settore delle news questi sono valori essenziali, che permettono ad un brand di guadagnare reputazione e fiducia, ed è in questa chiave che nasce la collaborazione e partnership con Money.it”. Virgo rappresenta oggi più che mai uno strumento innovativo per aiutare operatori ed aziende a diventare sostenibili e trasparenti abilitando il tracciamento a conferma della qualità di beni e prodotti materiali ed immateriali. Dal bene di consumo, alle idee e informazioni, l'autenticità diventa fondamentale" Il grande valore di Virgo è la capacità di rispondere alle esigenze di settori molto diversi. Siamo orgogliosi del progetto realizzato per Money perché, grazie alla duttilità e alla grande innovazione di Virgo, sono state risolte problematiche importanti legate a temi di grande interesse come quello delle fake news e del diritto d’autore. Vediamo una forte evoluzione di questa proposta, soprattutto grazie alla possibilità di essere integrata e potenziata con modelli di intelligenza artificiale e data analytics”.

Virgo è nata per cambiare il mondo di domani, oggi.

Perché è utile la blockchain?

Esempi e casi d’uso della blockchain

La supply chain e la tracciabilità dei prodotti

Uno dei casi d’uso forse più conosciuti è quello delle supply chain, dove la blockchain può essere usata per tracciare la filiera di produzione e distribuzione di beni come prova in più per il consumatore, “certificando” che il prodotto sia davvero autentico e originale, garantendo trasparenza all’utilizzatore finale.

L’arte e la tokenizzazione delle opere

Lo stesso concetto può anche applicarsi alle opere d’arte o ai beni di lusso, dove la blockchain può certificare non solo l’autenticità di un’opera, ma anche garantirne la proprietà. In questo caso è importante menzionare anche la cosiddetta “tokenizzazione”, possibile proprio grazie a questa nuova tecnologia.

La notarizzazione su blockchain

Da qui ne deriva anche che il lavoro dei notai potrebbe presto evolvere: la blockchain infatti permette di registrare al suo interno tra i diversi dati, anche i documenti ufficiali. In Cina già nel nel 2018 il Tribunale di Hangzhou ha riconosciuto un documento registrato su blockchain quale prova durante un processo civile.

Come faccio ad implementare questo sistema nella mia azienda?

Per saperne di più clicca qui.